Natale, è tempo di strenne e ceste firmate Coop

Fino al 31 dicembre, negli Ipercoop ed Extracoop di Coop Alleanza 3.0, vi aspetta una ricca scelta di strenne e ceste natalizie con i sapori italiani 

 

Golosità, tradizioni e sapori di un tempo. Fino al 31 dicembre, nei punti vendita Ipercoop ed Extracoop di Coop Alleanza 3.0, le specialità regionali si fanno protagoniste di ceste e strenne natalizie. Dalla speciale selezione Fior Fiore Coop ai cestini regionali, fino alle confezioni regalo con i prodotti delle migliori marche, potrete dare alle feste il sapore che preferite. Che sia un dolce pensiero per gli amici o una gustosa sorpresa in famiglia, ogni cesta o cassetta zeppa di specialità del territorio sarà un dono perfetto per festeggiare. La scelta è ampia. Sei pronto a partire? Allora siediti a tavola.

I segreti del Trentino Alto Adige

Le magie e i segreti gastronomici del Trentino Alto Adige si ritrovano nel cestino dedicato alle specialità di questa regione. La selezione di prodotti comprende i profumati funghi porcini secchi e gli spaghetti, ma anche il formaggio Piave Dop e il tipico Speck Alto Adige Igp per dare un tocco di stile ai taglieri delle feste. Tra le specialità non manca la Grappa Morbida, mentre a rappresentare i vini di queste terre ci pensano una bottiglia di Clarius Chardonnay spumante brut, ottimo come aperitivo o abbinato a cibi delicati; e una di rosso Merlot Igp dal carattere versatile e armonioso.

I sapori del Friuli Venezia Giulia

Comincia con un tris di vini la selezione di specialità che riempie il cesto del Friuli Venezia Giulia: Spumante ribolla gialla Brut, ideale per piatti di pesce, vino bianco Ramandolo Docg con le sue note caratteristiche e il rosso Refosco Doc Friuli per valorizzare i sapori decisi. Le specialità friulane comprendono inoltre i morbidi Pasticcini Struky, che raccontano le tradizioni delle valli del Natisone; una lattina di caffè tostato classico, e il celebre Montasio Dop capace di farsi amare sui taglieri e in numerose ricette tipiche.  

I doni del Veneto

Il cestino che si lega alle tradizioni venete non può che contenere un Pandoro classico a cui si affiancano i dolci biscotti Quadrotti del Doge, preparati secondo l’antica ricetta della laguna. La selezione comprende inoltre i Bigoli De Bassan, gli “spaghettoni” dalla superficie porosa che raccolgono alla perfezione i condimenti; le irresistibili cipolle Borettane e il sugo con acciughe per rendere ancora più gustose le tavole natalizie. Il formaggio Piave Dop con il suo aroma intenso, ideale tra gli antipasti e aperitivi, mentre per alzare i calici: Spumante Prosecco Dop extra dry e il rosso Mrelot Igp Veneto.

Strenna le colline della Romagna e strenna San Patrignano

Un cesto in bamboo raccoglie le eccellenze dei colli romagnoli: una bottiglia di Sangiovese Romagna Doc e una confezione di tipici biscotti artigianali al vino Aulente rosso realizzati a San Patrignano così come il Cotechino cotto nel vino rosso Aulente. Accanto a questi prodotti si trovano le lenticchie, immancabili portafortuna nei piatti delle feste; le Schiacciatine di Romagna e il dolce Croccante alle mandorle. Tra le specialità della Romagna si può inoltre scegliere una strenna dedicata totalmente ai prodotti realizzati nella comunità di San Patrignano che comprende lo spumante, il panettone artigianale non glassato, con uvetta e senza canditi; i biscotti pappa di grano e cioccolato; i biscotti farro, orzo, curcuma e i biscotti alla camomilla.

Bontà dell’Emilia Romagna e di Mantova

Emilia Romagna e Mantova sposano i loro sapori in un cestino natalizio molto speciale. I profumi di questi due territori si ritrovano in un dono d’eccezione che comprende una selezione di Parmigiano Reggiano Dop stagionato trenta mesi, e Grana Padano Dop riserva oltre venti mesi. Una confezione di Gramigna, pasta riccia artigianale che rende omaggio alla tradizione emiliana; Sugo al pomodoro ed erbe aromatiche e un Salame Strolghino. A completare l’opera ci pensano le lenticchie della fortuna, il Cotechino Modena Igp e l’immancabile Aceto balsamico di Modena Igp. I vini sono invece rappresentati dal rosso Lambrusco Salamino di Santa Croce Doc e dallo spumante Piccola Cuvée Brut.

  Fioriera di sapori Marche e Abruzzo

Intensi e generosi, i sapori tipici di Marche e Abruzzo si presentano in un’artistica fioriera con decoro esclusivo. Al suo interno: Maccheroncini di Campofilone Igp, la sottilissima pasta all’uovo conosciuta anche come “capelli d’angelo”; Passata di pomodoro Pera d’Abruzzo che porta con sé il profumo dalla sua terra. Lo stesso vale per il Pecorino Nero di grotta, stagionato secondo l’antica usanza, e il Salame abruzzese dolce che racconta l’arte norcina della sua regione. E per brindare: Spumante Brut Passerina e vino rosso Piceno Doc dalle note fresche e armoniche.

Le specialità del Lazio

Il cesto di vimini dedicato al Lazio offre uno speciale assaggio di questa regione: il tipico salame Corallina dal gusto morbido e corposo, una bottiglia di Syrah Lazio Igp, rosso avvolgente ottimo per accompagnare portate a base di carne. La rosa di specialità gastronomiche comprende inoltre il gustoso sugo rustico al pomodoro e peperoncino e una confezione di tradizionali fettuccine all’uovo.

I colori della Campania

Eccellenze dolci e salate della Campania sono custodite a un elegante cestino in vimini. La selezione prevede una bottiglia di vino bianco Beneventano Falanghina Igt e una di rosso Beneventano Aglianico Igt. A rappresentare gli sfiziosi prodotti e ingredienti campani ci pensano gli Spaghetti alla chitarra, il Sughetto con olive e tonno a cui si aggiungono i pomodori secchi e le melanzane a filetti sotto vetro come vuole la tradizione.  Il lato dolce della regione è invece affidato alle Praline di cioccolato fondente, il Nocciolato gianduia al latte, e il Torrone morbido alle nocciole e mandorle che sa rendere dolcissima ogni occasione di festa.

Strade del gusto di Puglia e Basilicata

Gli amanti dei sapori mediterranei troveranno in questa elegante cassetta in legno un avvolgente mix tra profumi di Puglia e Basilicata.  La combinazione prevede una bottiglia di vino rosso Puglia Igt accanto alle Orecchiette pugliesi e il tipico Sugo al Cacioricotta. Un vasetto di tradizionali Pomodorini con olive e capperi, e le croccanti Bolle di pane al formaggio lucane, potranno fare la differenza in contorni, antipasti o aperitivi natalizi. Tra le specialità spicca inoltre una bottiglia di Olio extravergine di oliva 100% italiano che si lega ai territori pugliesi e la Salsiccia dolce lucanica, fiore all’occhiello della gastronomia lucana.

Eccellenze della Puglia

Il cesto dedicato alle eccellenze della Puglia accoglie un bouquet di pasta realizzata con grano Senatore Cappelli. In particolare: i Maritati integrali, un formato che combina orecchiette e maccheroncini ed è ottimo per celebrare giorni di festa; i Tubetti integrali, la Tria integrale e le immancabili Orecchiette con farina di grano arso Senatore Cappelli. A rendere omaggio ai sapori pugliesi ci penano inoltre le Frisette d’orzo, ma anche i Tarallini al vino Primitivo e i vivaci Tarallini al peperocino, perfetti per aperitivi e stuzzichini in compagnia. Per alzare i calici, si può contare sullo Spumante Pilu rosè bollicine, mentre gli amanti del rosso possono apprezzare il bouquet morbido del Pilu Niuru e l’intenso profumo del Salice Salentino Dop. Infine, la tradizione dolciaria è rappresentata dai Biscotti salentini caserecci e i Biscotti della salute con mandorle.

Profumi di Sicilia

Un cestino in vimini con manici racchiude una selezione di eccellenze siciliane. Le Busiate artigianali di grano duro si affiancano al tipico sugo campagnolo, e a specialità della tradizione come carciofi alla contadina e melanzane in agrodolce da gustare tra gli antipasti natalizi. Nella composizione non manca un Salame Nostrano e il Formaggio di pecora stagionato, realizzato con solo latte siciliano. Per brindare si trovano le vivaci bollicine dello spumante extra dry Sicilia Doc Grillo, ma anche un intenso Nero d’Avola Sicilia Doc ideale da abbinare ai piatti regionali, formaggi stagionati, carni rosse e arrosti.  

 

 

 



Stampa in PDF