Oleificio Capo, l’olio Evo Aprutino-Pescarese e la dieta della Majella

L’olio extravergine d’oliva Aprutino-Pescarese è alimento fondamentale della dieta della Majella che ha origini antichissime. Già in epoca preromana i Vestini, antica popolazione italica che viveva nella regione attorno al Gran Sasso, producevano olio schiacciando le olive con le pietre. Oggi l’oleificio Capo, nato dalla passione di 12 famiglie, porta avanti una tradizione antica.