Una ricetta semplice per cucinare l'orata

Alle volte basta poco per portare in tavola un piatto prelibato. Segui i consigli per cucinare una buona orata.
Sicilia
Lavare bene e pulire l'orata. Nella tasca dove si sono tolte le interiora, inserire uno spicchio di limone del sale e del prezzemolo.

Prendere una teglia da forno, appoggiare un foglio di carta di alluminio e sistemare una patata grossa tagliata a listarelle tonde sottili.

Adagiare sopra l'orata ben salata anche sulla superficie esterna e ricoperta con le patate rimanenti e con pomodorini pachino tagliati a metà.

Cospargetela con il prezzemolo e un abbondante filo d'olio extra vergine di oliva.

Richiudete il cartoccio e cuocete in forno a 180° per una ventina di minuti.

foto: Monica Arellano-Ongpin


Stampa in PDF