Quando il benessere animale valorizza i salumi tipici

A Parma la Labadini Srl crea mangimi senza antibiotici e alleva suini al pascolo per realizzare salumi tipici. Ne abbiamo parlato con il fondatore Rolando Labadini 

Emilia-Romagna

Salumi realizzati con metodi eco-sostenibili, rispettando con cura il benessere degli animali.  Le produzioni Labadini Srl sono così: naturali e attente fin dal primo passaggio della filiera. Quest’azienda con sede a Parma, infatti, vanta anche una lunga esperienza nella creazione di mangimi senza l’aggiunta di farmaci, a cui si aggiunge la produzione di salumi da suini allevati al pascolo.  Per conoscere meglio questo percorso sostenibile - e capace di valorizzare le produzioni tipiche - ne abbiamo parlato con Rolando Labadini, amministratore unico e socio fondatore della Labadini Srl, nonché medico veterinario che ha maturato un’esperienza trentennale nel settore mangimistico. “La nostra azienda – ha spiegato - si basa sostanzialmente sull’allevamento di suini, la produzione di mangimi e integratori zootecnici, quindi la trasformazione in salumi”.

“La nostra filosofia è sempre stata quella di allevare suini con una genetica particolarmente adatta alla suinicoltura italiana, e per le produzioni tipiche” ha chiarito Labadini, aggiungendo che “i suinetti vengono poi, a loro volta venduti ad allevatori che li ingrassano sempre rispettando l’animal welfare”. Questi principi accompagnano dunque i capi lungo tutti i processi, rispettando parametri e requisiti di benessere animale. Racconta Labadini: “Da circa tre anni ci siamo organizzati anche nella produzione di salumi di suini allevati all’aperto. Questi animali vengono portati sulle colline, dove vivono la loro vita, anziché in allevamenti intensivi pur nel rispetto dell’animal welfare, completamente liberi di muoversi come meglio credono”. I suini hanno così la possibilità di vivere un’esistenza serena di cui si avvantaggia anche la qualità delle loro carni. “Questo movimento e ossigeno, oltre ad offrire loro un sistema di vita molto felice, dà anche un apporto ai salumi che hanno sapore e caratteristiche particolari. Inoltre, chi apprezza questi prodotti sa che sta mangiando carni di suini che hanno vissuto nel pieno rispetto dell’animal welfare, e per di più allevati all’aperto”.

Parte del percorso eco-sostenibile è rappresentato anche dall’alimentazione biologica, nonché adeguata all’età e allo stato fisiologico di ogni animale. La Labadini Srl, attiva sul mercato dal 1979, ha intrapreso l’attività nel mondo Zootecnico dal 2006 concentrandosi nello sviluppo di mangimi e integratori. Spiega Labadini: “Abbiamo una partecipazione in un’azienda del centro Italia che produce mangimi bio e li forniamo, oltre che ad allevamenti di suini bio, anche ad allevatori che hanno galline e producono uova biologiche”. Oggi l’azienda conta sul mercato 26 salumi e vanta una grande esperienza nella crescita di suinetti senza l’uso di antibiotici. “Il consumatore che sceglie i nostri salumi o uova – conclude Labadini - sicuramente consuma prodotti allevati con un sistema eco-sostenibile e nel pieno rispetto delle esigenze di benessere degli animali stessi”. 

 



Stampa in PDF