Pane e dolci marchigiani: una tradizione diventa filiera certificata

I prodotti artigianali dello storico panificio Gastreghini sono riconosciuti dal marchio Qualità garantita Marche. Ce ne parla il titolare Luca Gastreghini 

Marche

Pane e dolci marchigiani non sono una semplice tradizione, ma un omaggio alla qualità e ai sapori di queste terre. Ed è vero specialmente se si parla dei prodotti da forno realizzati dal panificio Gastreghini che, da oltre sessant’anni impasta e produce specialità regionali. Questo panificio con sede a Jesi (Ancona), nasce negli anni Cinquanta come piccolo forno di paese per poi crescere nel tempo, arrivando a diffondere i suoi prodotti nei supermercati, senza mai perdere la dimensione familiare e locale. Il pane viene infatti lavorato come si faceva una volta: a partire dalla pasta madre, rispettando i tempi e i modi artigianali. L’azienda è stata inoltre tra le prime - già vent’anni fa - a credere nella certificazione biologica: pane sano, sicuro, privo di residui di pesticidi e senza Ogm. Una mission che continua oggi con la piena adesione al disciplinare Qm - Qualità garantita dalla Regione Marche.

A raccontarci qualcosa di più di quest’avventura è Luca Gastreghini, titolare insieme al fratello Paolo dell’omonimo panificio custode della tradizione marchigiana. “Tutta la nostra produzione è di filiera, in modo particolare quella del marchio Qm - qualità marchigiana che ha bensì due filiere: quella del biologico e quella della tracciabilità del prodotto marchigiano” ha chiarito Luca. “Questa filiera è fatta in collaborazione con la Regione ed è tracciata completamente dal campo fino alla tavola dei nostri consumatori”. Il marchio Qm garantisce la qualità nel rispetto di un rigoroso disciplinare di produzione, e con controlli indipendenti. Prevede inoltre la completa tracciabilità dei prodotti, assicurata per ciascuna fase e per tutti i soggetti coinvolti nel processo di produzione. Infine, presuppone un’informazione esauriente che combini le nozioni in etichetta con quelle disponibili su internet.

Prosegue Luca: “Collaboriamo con Coop da circa trent’anni, da quando abbiamo iniziato ad affrontare i mercati più complessi. I nostri prodotti vengono venduti nei negozi tradizionali, nei supermercati, e forniamo i nostri prodotti biologici anche alla collettività come nel caso di scuole e asili”. Questo panificio marchigiano si è dunque distinto anche per i suoi sguardi in avanti e la straordinaria evoluzione. Grazie allo stabilimento produttivo all’avanguardia, all’esperienza dei suoi addetti e all’accurata selezione delle materie prime, Gastreghini garantisce oggi pane e dolci artigianali di qualità superiore, nonché in grado di soddisfare le richieste di un pubblico sempre più esigente e consapevole.



Stampa in PDF