In punto vendita

In Puglia e Basilicata è stagione di specialità locali

Dal 23 luglio al 19 agosto nei negozi Coop pugliesi e lucani sarà disponibile una selezione di prodotti locali in  promozione 

In Puglia e Basilicata sono protagoniste le specialità del territorio. L’appuntamento è fissato dal 23 al 19 agosto nei negozi Coop Alleanza 3.0 di queste due regioni, dove alcuni fra i prodotti locali saranno in promozione. Mozzarelle e salumi tipici, ma anche pasta fresca di semola e calici di vino rosso dalla lunga e preziosa storia. È attraverso semplici e precisi sapori che si può riscoprire l’anima dei luoghi, per darsi a nuove (o ritrovate) idee in cucina, strizzando l’occhio a sapori che da sempre appartengono a queste terre e a chi le sa vivere con passione.

Per cominciare con un omaggio alla freschezza, non c’è menù pugliese o lucano che possa fare a meno delle bianche Mozzarelle che – come accade per la pasta fresca di semola e il Capocollo di Martina Franca – saranno invece in promozione fino al 5 agosto. Nelle loro tipiche varianti di forma e consistenza, le Mozzarelle locali sanno donare un tocco di delicato sapore a insalate o piatti freddi, ma anche a ricette più sofisticate. Protagonista invece sulle tavole della colazione è il latte fresco delle masserie della Basilicata che segue filiere corte e segreti artigianali. Ottimo da assaporare inzuppando magari biscotti caserecci lucani, realizzati in base alle ricette di un tempo, fatte di semplici ingredienti e tradizioni paesane. 

Tornando ai menù estivi, sono immancabili anche i condimenti offerti dai prezioso oro rosso di queste terre: una passata di pomodoro dai profumi unici che sa valorizzare pastasciutte tipiche e non solo. Degni di nota, in questi casi, sono anche i classici formati di pasta fresca di semola. Orecchiette, Cavatelli e Tria sono solo alcuni dei protagonisti che si lasciano declinare con diverse sfumature a seconda delle zone e le cucine casalinghe. Altro dono irrinunciabile della terra sono inoltre le melanzane di Puglia, che, una volta lavorate seguendo ricette antiche, danno vita a corposi filetti sott’olio conditi con aglio, prezzemolo e peperoncino per aggiungere gusto a insalate di ortaggi freschi, oppure all’immancabile cicoria con patate al forno. 

Capocollo di Martina Franca Pat

La tradizione norcina della Murgia è invece onorata dal morbido Capocollo di Martina Franca, prodotto agroalimentare tradizionale italiano (Pat), che con il suo aroma racconta della Valle D’Itria e delle sue antiche usanze. Questa tipicità, realizzata con carne di suino salata, viene poi aromatizzata a secco con spezie, erbe aromatiche del territorio e vin cotto che sanno renderla davvero unica. Infine, per onorare sapori locali di questa portata, non c’è nulla di meglio che un calice di Negroamaro del Salento Igp, vino versatile dal profumo intenso e il sapore rotondo. È perfetto per piatti di carne e ricette saporite a base di pasta che sappiano raccontare qualcosa di più di queste terre da degustare e valorizzare in ogni stagione.